» 
Arabic Bulgarian Chinese Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Finnish French German Greek Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Italian Japanese Korean Latvian Lithuanian Malagasy Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swedish Thai Turkish Vietnamese
Arabic Bulgarian Chinese Croatian Czech Danish Dutch English Estonian Finnish French German Greek Hebrew Hindi Hungarian Icelandic Indonesian Italian Japanese Korean Latvian Lithuanian Malagasy Norwegian Persian Polish Portuguese Romanian Russian Serbian Slovak Slovenian Spanish Swedish Thai Turkish Vietnamese

definition - Guinea-Bissau

definition of Wikipedia

   Advertizing ▼

analogical dictionary

Wikipedia

Guinea-Bissau

                   
Guinea-Bissau
Guinea-Bissau – Bandiera Guinea-Bissau - Stemma
(dettagli) (dettagli)
'Unità, Lotta, Progresso'
Guinea-Bissau - Localizzazione
Dati amministrativi
Nome completo Repubblica di Guinea-Bissau
Nome ufficiale República da Guiné-Bissau
Lingue ufficiali Portoghese
Capitale Bissau  (197.610 ab. / 1991)
Politica
Forma di governo Giunta militare
Capo di Stato Mamadu Ture Kuruma
Indipendenza Dal Portogallo nel 1974
Ingresso nell'ONU dal 1974
Superficie
Totale 36.120 km² (133º)
 % delle acque 12 %
Popolazione
Totale 1.345.479 ab. (2002) (147º)
Densità 48 ab./km²
Geografia
Continente Africa
Fuso orario UTC +0
Economia
Valuta Franco CFA
PIL (PPA) 1.717 milioni di $  (174º)
PIL pro capite (PPA) 1.084 $  (2010)  (165º)
ISU (2010) 0,289 (basso) (164º)
Varie
TLD .gw
Prefisso tel. +245
Sigla autom. GNB
Inno nazionale Esta é a Nossa Pátria Bem Amada
Festa nazionale
{{{nome}}} - Mappa
 

La Guinea-Bissau (República da Guiné-Bissau in portoghese) è uno Stato dell'Africa Occidentale ed è una delle più piccole nazioni dell'Africa continentale. Confina col Senegal a nord, con la Guinea a sud e a est e con l'Oceano Atlantico ad ovest. Al largo della capitale, Bissau, è situato l'arcipelago delle isole Bijagos, centinaia di isole di varie dimensioni, molte delle quali disabitate. Precedentemente colonia portoghese con il nome di Guinea Portoghese, la Guinea-Bissau proclamò l'indipendenza dal Portogallo il 24 settembre 1973 (poi riconosciuta il 10 settembre 1974).

Al nome originario fu aggiunto quello della capitale Bissau per impedire la confusione con il vicino stato della Guinea, ex colonia francese.

Indice

  Storia

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Storia della Guinea-Bissau.

L'attuale territorio della Guinea-Bissau coincideva un tempo con il regno di Gabù, a sua volta parte dell'Impero del Mali; gli ultimi resti di questo regno sopravvissero fino al XVIII secolo. Sebbene le coste e le rive dei fiumi furono tra le prime terre ad essere colonizzate dal Portogallo (che le sfruttò per procurarsi schiavi sin dal XVII secolo) le zone più interne rimasero inesplorate sino al XIX secolo.

La Guinea-Bissau cominciò la lotta per l'indipendenza nel 1956, anno in cui il PAIGC (Partido Africano da Independência da Guiné e Cabo Verde) riuscì, in seguito ad una ribellione armata, a consolidare le proprie posizioni nel paese. Diversamente dai movimenti anticoloniali avutisi nelle altre colonie portoghesi, il PAIGC riuscì ad estendere rapidamente il suo controllo militare su ampie zone del paese: ciò fu possibile grazie alle caratteristiche del territorio, coperto perlopiù dalla giungla, e ai grandi quantitativi di armi forniti dalla Cina, dall'Unione Sovietica e dagli altri paesi africani. Il PAIGC riuscì persino a dotarsi di una forza contraerea. Entro il 1973, pressoché tutta la Guinea-Bissau era nella mani del PAIGC. L'indipendenza fu dichiarata unilateralmente il 24 settembre del 1973 e riconosciuta nel novembre dello stesso anno dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite.[1] Il Portogallo riconobbe l'indipendenza dell'ormai ex colonia in seguito al colpo militare con cui culminò la Rivoluzione dei garofani portoghese.

La Guinea-Bissau fu poi governata da un consiglio rivoluzionario sino al 1984. Nel 1994 si tennero le prime elezioni multi-partitiche. Nel 1998 una sollevazione dell'esercito portò alla caduta del presidente Vieira: la Guinea Bissau precipitò così nella guerra civile. Nel 2000 Kumba Ialá fu eletto presidente. Nel settembre 2003, tuttavia, un nuovo colpo di stato portò all'arresto, da parte dei militari, di Ialá, definito "incapace di risolvere i problemi del paese". Dopo numerosi rinvii, le elezioni legislative furono finalmente tenute nel marzo del 2004. Un ammutinamento dell'esercito nell'ottobre del 2004 portò alla morte del capo delle forze armate stesse, contribuendo così ad accrescere lo stato di agitazione nella nazione.

Nel giugno 2005 si tennero nuove elezioni presidenziali, le prime dopo la caduta di Ialá, il quale si ripresentò come candidato del PRS, sostenendo di essere il legittimo presidente del paese. A vincere fu invece il candidato del PAIGC João Bernardo Vieira, il presidente deposto nel 1998. Vieira superò Malam Bacai Sanhá a seguito di un ballottaggio: inizialmente Sanha rifiutò di riconoscere la sconfitta, accusando brogli elettorali in due circoscrizioni (tra cui la capitale Bissau). Tuttavia, malgrado una certa influenza delle forze armate durante le settimane precedenti il voto e alcuni "disordini" (fra cui l'attacco al palazzo presidenziale e a quello del Ministero dell'Interno ad opera di alcuni armati non identificati), gli osservatori europei hanno definito le ultime elezioni in Guinea-Bissau "calme e ben organizzate".[2]

Il 2 marzo 2009 il Presidente Vieira è stato ucciso in un attentato da militari vicini al capo di stato maggiore dell'esercito Tagmè Na Waiè, precedentemente morto in un attentato dinamitardo.[3]

Il 1 aprile 2010 il premier Gomes Jr. viene arrestato dai militari. Il capo di Stato maggiore delle forze armate Indjai ha minacciato di ucciderlo se le proteste dei suoi sostenitori, scesi in piazza appena saputa la notizia, non fossero immediatamente cessate[4]

Il nuovo presidente, Malam Bacai Sanhá, al potere dal luglio 2009, muore a Parigi il 9 gennaio 2012.[5]

Il 13 aprile 2012 è avvenuto un colpo di stato da parte dei militari.

  Geografia

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Geografia della Guinea-Bissau.
  Dal satellite

La Guinea Bissau confina a nord con il Senegal, a sud e ad est con la Guinea ed è bagnata a ovest dall'Oceano Atlantico. È un paese molto pianeggiante in cui nessun punto supera i 200 m di altitudine.

  Idrografia

Si trova fra molti fiumi e ha delle stupende spiagge sulla costa atlantica. I fiumi con i loro delta formano molte isole che appartengono politicamente al paese.

  Clima

Il clima è tropicale, con una temperatura media annuale di 25 °C. La stagione delle piogge va da giugno a novembre; la media delle precipitazioni annue si attesta sui 1.600 mm. La vegetazione è caratterizzata da mangrovie e foreste pluviali nella regione litoranea e da savana nell’altopiano interno.

  Popolazione

  Etnie

La popolazione della Guinea-Bissau è alquanto eterogenea per lingue, etnie e costumi. Il 99% della popolazione è nera: a nord e a nord-est vi sono genti parlanti fula (20%) e mandinga (13%), i balanta (30%) e i papel (7%) abitano invece le regioni costiere meridionali, mentre al centro e nelle zone costiere settentrionali vivono i manjaco (14%) e i mancanha. I mestiços, vale a dire i mulatti, sono circa l'1% (fra questi c'è anche una piccola minoranza di persone originarie di Capo Verde). Gli europei, soprattutto portoghesi, rappresentano invece solo lo 0,06% della popolazione: ciò è dovuto all'esodo dei coloni portoghesi in seguito all'indipendenza del paese.

  Lingue

Oltre il 90% degli abitanti parla lingue etniche. La lingua più diffusa (44%) è il kriol, un creolo portoghese, mentre il portoghese, lingua ufficiale della nazione, è parlato dal 14% della popolazione. Il francese è insegnato nelle scuole in quanto la Guinea Bissau è stato membro dell'Organizzazione Internazionale della Francofonia.

  Religioni

Il 45% della popolazione è animista, mentre i musulmani ammontano al 40% degli abitanti (soprattutto fula e mandinga). Vi è poi una discreta minoranza cristiana (15%), formata perlopiù da cattolici. La religione cristiana risulta comunque fortemente influenzata dalle credenze tradizionali africane.

Nell'arcipelago delle Bijagos (regione di Bolama), ancora oggi sopravvive un sistema sociale di tipo matriarcale, o quantomeno con forme di supremazia femminile nei rapporti interfamiliari. I processi di globalizzazione e l'influenza delle missioni cristiane stanno però pian piano erodendo questo sistema sociale, nel quale, ad esempio, sono le donne a scegliere il proprio marito, che è poi obbligato a sposarle, e le funzioni religiose sono esercitate da sacerdotesse.

  Ordinamento dello Stato

  Suddivisioni amministrative

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Suddivisioni della Guinea-Bissau.
  Le regioni della Guinea-Bissau

La Guinea Bissau è divisa in 8 regioni (regiões) e un settore autonomo (sector autónomo)

  Città principali

Ecco una lista delle città principali della Guinea-Bissau ordinata per numero di abitanti.

Città in Guinea-Bissau
Ordine Città Popolazione Regione
Censimento: 1979 Stima: 2005
1 Bissau 109.214 388.028 Bissau
2 Bafatá 13.429 22.521 Bafatá
3 Gabú 7.803 14.430 Gabú
4 Bissorã 12.688 Oio
5 Bolama 9.100 10.769 Bolama
6 Cacheu 7.600 10.490 Cacheu
7 Bubaque 8.400 9.941 Bolama
8 Catió 5.170 9.898 Tombali
9 Mansôa 5.390 7.821 Oio
10 Buba 7.779 Quinara
11 Quebo 7.072 Quinara
12 Canchungo 4.965 6.853 Cacheu
13 Farim 4.468 6.792 Oio
14 Quinhámel 3.128 Biombo
15 Fulacunda 1.327 Quinara

  Istituzioni

  Politica

  Palazzo del ministero della Giustizia di Bissau

La Guinea-Bissau ha un'Assemblea del popolo multipartitica e un Presidente, entrambi eletti attraverso un voto democratico. Il Presidente nomina il Primo Ministro dopo essersi consultato con i partiti dell'assemblea del popolo. Il Presidente Kumba Yala, deposto nel 2004, apparteneva al partito di Rinnovazione Sociale o PRS; altri partiti che fanno parte dell'Assemblea sono la Resistenza della Guinea-Bissau e il PAIGC.

  Economia

  Villaggio rurale tipico.

La Guinea-Bissau risulta essere tra i 20 paesi più poveri del mondo. La fragile economia, basata perlopiù sull'agricoltura e sulla pesca, pur possedendo il Paese buone risorse minerarie (petrolio, bauxite e fosfati) che non vengono sfruttate a causa della mancanza di infrastrutture e di mezzi finanziari, è stata duramente danneggiata dalla guerra civile del 1998-1999. Il paese ha accumulato un debito con l'estero pari a 921 milioni di dollari ed è attualmente interessato da un programma di interventi strutturali finanziati dal Fondo Monetario Internazionale.

Una delle principali voci dell'economia della Guinea-Bissau è rappresentato dall'esportazione (circa 90.000 tonnellate per anno) dell'anacardo. Nel gennaio del 2005, tuttavia, il governo annunciò che un'invasione di locuste stava per distruggere i raccolti, e che non vi erano le risorse necessarie per prevenire tale catastrofe.

  Trasporti

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi la voce Trasporti in Guinea-Bissau.

I trasporti nel paese sono scarsi e ad oggi particolarmente difficili. Non esiste rete ferroviaria e le strade sono sovente in condizioni disagevoli. Solamente in questi ultimi anni sono stati eseguite varie opere per migliorare le comunicazioni nel paese.

La capitale Bissau è servita dall'Aeroporto internazionale Osvaldo Vieira.

  Note

  1. ^ Ods Home Page
  2. ^ BBC NEWS | Africa | Army man wins G Bissau election
  3. ^ Colpo di Stato in Guinea Bissau, ucciso il presidente Vieira. URL consultato in data 2 marzo 2009.
  4. ^ Ansa.it Guinea Bissau,militari arrestano premier
  5. ^ Guinée-Bissau : mort à Paris du président Malam Bacai

  Voci correlate

  Altri progetti

  Collegamenti esterni

Africa Occidentale Portale Africa Occidentale: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Africa Occidentale
   
               

   Advertizing ▼

 

All translations of Guinea-Bissau


sensagent's content

  • definitions
  • synonyms
  • antonyms
  • encyclopedia

  • definizione
  • sinonimo

Dictionary and translator for handheld

⇨ New : sensagent is now available on your handheld

   Advertising ▼

sensagent's office

Shortkey or widget. Free.

Windows Shortkey: sensagent. Free.

Vista Widget : sensagent. Free.

Webmaster Solution

Alexandria

A windows (pop-into) of information (full-content of Sensagent) triggered by double-clicking any word on your webpage. Give contextual explanation and translation from your sites !

Try here  or   get the code

SensagentBox

With a SensagentBox, visitors to your site can access reliable information on over 5 million pages provided by Sensagent.com. Choose the design that fits your site.

Business solution

Improve your site content

Add new content to your site from Sensagent by XML.

Crawl products or adds

Get XML access to reach the best products.

Index images and define metadata

Get XML access to fix the meaning of your metadata.


Please, email us to describe your idea.

WordGame

The English word games are:
○   Anagrams
○   Wildcard, crossword
○   Lettris
○   Boggle.

Lettris

Lettris is a curious tetris-clone game where all the bricks have the same square shape but different content. Each square carries a letter. To make squares disappear and save space for other squares you have to assemble English words (left, right, up, down) from the falling squares.

boggle

Boggle gives you 3 minutes to find as many words (3 letters or more) as you can in a grid of 16 letters. You can also try the grid of 16 letters. Letters must be adjacent and longer words score better. See if you can get into the grid Hall of Fame !

English dictionary
Main references

Most English definitions are provided by WordNet .
English thesaurus is mainly derived from The Integral Dictionary (TID).
English Encyclopedia is licensed by Wikipedia (GNU).

Copyrights

The wordgames anagrams, crossword, Lettris and Boggle are provided by Memodata.
The web service Alexandria is granted from Memodata for the Ebay search.
The SensagentBox are offered by sensAgent.

Translation

Change the target language to find translations.
Tips: browse the semantic fields (see From ideas to words) in two languages to learn more.

last searches on the dictionary :

2282 online visitors

computed in 0.046s

I would like to report:
section :
a spelling or a grammatical mistake
an offensive content(racist, pornographic, injurious, etc.)
a copyright violation
an error
a missing statement
other
please precise:

Advertize

Partnership

Company informations

My account

login

registration

   Advertising ▼

GUINEA BISSAU - 50 pesos 1990 FDS - UNC (1.0 EUR)

Commercial use of this term

RAPACI - BIRDS OF PREY GUINEA BISSAU 2001 (3.99 EUR)

Commercial use of this term

FRANCOBOLLI MOTO SU FOGLIETTO GUINEA BISSAU (2.4 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU - 500 pesos 1990 FDS - UNC (2.09 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU - Lotto 2 banconote 50/100 1990 Francs FDS - UNC (1.49 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU 1ESCUDO 1946 FDC COMMEMORATIVO #384 (15.26 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU 2014 ** BL Turtles Schildkröten Tortues #606b (6.3 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU - Lotto 4 banconote 50/100/500/1000 Francs FDS - UNC (4.99 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA BISSAU 2014 ** KB Turtles Schildkröten Tortues #606a (8.9 EUR)

Commercial use of this term

GUINEA-BISSAU -   - 1983 - Giochi olimpici estivi 1932, Los Angeles (1.1 EUR)

Commercial use of this term

SET DI 5 FRANCOBOLLI DELLA GUINEA-BISSAU (3.0 EUR)

Commercial use of this term

Guinée Bissau - Guinea Bissau billet neuf de 10000 pesos pick 15 UNC (5.3 EUR)

Commercial use of this term

Bandiera Guinea Bissau 91.44 x 60.96 Cm Asole Materiale Stoffa Qualità Superiore (4.55 EUR)

Commercial use of this term

Guinea-Bissau Bandiera Perno Bandiere Pin Spilla Pin (2.85 EUR)

Commercial use of this term

Tischtennis - Table Tennis - GUINEA BISSAU - Block gez.** (3.25 EUR)

Commercial use of this term

Adesivi Resinati 3D Scudetto Emblema Stemma Guinea-Bissau - Tutte le Bandiere (4.99 EUR)

Commercial use of this term

Adesivi Resinati 3D Scudetto Bandiera Guinea-Bissau - Tutte le Bandiere (4.99 EUR)

Commercial use of this term

8 x Adesivi Resinati 3D TONDO Emblema Stemma Guinea-Bissau - Tutte le Bandiere (4.99 EUR)

Commercial use of this term

Guinea Bissau 2004 STEAM ENGINES/TRAINS 6v sht n13830 (9.95 GBP)

Commercial use of this term